Tipi di ragdoll: varietà e colori

I tipi di ragdoll sono tantissimi. Si assiste ad una infinità di sfumature passando da una varietà all'altra. Vuoi conoscerli nel dettaglio?

ragdoll

Di tipi di ragdoll ce ne sono tanti e possiamo fare una distinzione tra varietà e colori del mantello.

Partiamo dalla varietà di ragdoll colorpoint in cui le estremità di muso, orecchie e coda hanno un colore più intenso, invece il resto del mantello è chiaro. Altro tipo di gatto radgoll è la della varietà mitted che presenta anche stavolta le estremità più scure ma mento, pancia e stivaletti delle zampe posteriori sono bianchi. In ultimo ricordiamo la varietà bicolor che presenta una V rovesciata bianca sulla mascherina del muso. In questa varietà le zampe, la pancia e la collaretta sono bianchi, mentre le orecchie e la coda sono scure. In generale il corpo è chiaro ma col dorso di un colore poco più intenso.

ragdoll in agguato

Per quanto riguarda i colori dei ragdoll, questi sono vari e li troviamo di seguito in elenco:

  • Blu: il blu-grigio è localizzato alle estremità del corpo del gatto
  • Chocolate: le estremità sono stavolta di un marrone chiaro
  • Cream: il color crema predomina alle estremità
  • Lilac o Frost: è il grigio chiaro ad essere localizzato alle estremità
  • Linx o Tabby: non vi è un colorazione uniforme, bensì ci sono delle sfumature
  • Red: le estremità sono di un colore rosso-arancione
  • Seal: le estremità sono di un marrone scuro

ragdoll in relax

Il tipi di ragdoll non si trovano egualmente distribuiti in tutti i paesi del mondo. Ad esempio il Chocolate e il Lilac sono poco diffusi in Italia.