4 consigli per scegliere la giusta ciotola per il gatto

Acquistare una corretta ciotola per il tuo micio richiede delle accortezze da rispettare. Ecco, quindi, dei consigli per non sbagliare

Stai ultimando le ultime cose da acquistare per il tuo amico a quattro zampe e all’appello manca solo questo oggetto che, oltretutto, è indispensabile? Prima di procedere, però, devi sapere che scegliere la giusta ciotola per il gatto è fondamentale.

Ecco, quindi, dei preziosi consigli per effettuare il giusto acquisto, garantire il meglio al tuo amico felino preferito ed evitare di commettere errori.

Occhio alla profondità

Forse non lo sai ma i baffi dei gatti sono molto sensibili e perciò se urtano o finiscono in spazi troppo stretti, gli arrecano molto fastidio. È quindi molto importante scegliere una ciotola larga e poco profonda (quasi come un piatto, per intenderci) ed evitare invece quelle profonde e strette.

Evita di acquistarne una in plastica

Pur essendo leggere, economiche e simpatiche, è meglio evitare di prendere ciotole in plastica. Questo perché la plastica è un materiale che a lungo andare, specie in questo caso, tende a graffiarsi e, perciò, a rovinarsi. Inoltre, nei graffi possono facilmente insediarsi sporco e germi che, inevitabilmente, finiscono anche nel cibo e nell’acqua. Decisamente meglio, invece, prenderne una in ceramica o in acciaio inossidabile!

gattino piccolo dolce

Sappi che dovrai lavarla spesso

Questo più che per l’acquisto è un consiglio per il dopo. Il consiglio degli esperti è quello di lavare le ciotole con acqua e sapone almeno una volta al giorno, se il micio mangia cibo secco. Se quest’ultimo invece consuma cibo umido, allora bisogna lavarle dopo ogni utilizzo, poiché le probabilità che si depositino batteri e germi sui residui di cibo sono maggiori.

gatti mangiano insieme

Non usare solo quella!

Come ben saprai, i gatti sono dei predatori e come tali amano cacciare ed emulare la loro realtà selvatica. Dandogli da mangiare cibo nascondendolo in più punti della casa a mo’ di caccia al tesoro, quindi, renderai l’esperienza molto più intrigante e, in più, lo manterrai stimolato!

Leggi anche: 4 modi per impedire al gatto di salire sulla tastiera del computer

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati