4 consigli per vivere bene con un gatto anche se soffri di allergia

Convivere con l'allergia al gatto è possibile ed è importante sapere come fare, per non rinunciare ad avere un amico a quattro zampe. Ecco alcuni consigli

È sicuramente un problema difficile da tollerare per chi non vuole rinunciare a possedere un amico a quattro zampe. Fortunatamente, però, devi sapere che è possibile vivere con un gatto se si soffre di allergia.

Ci sono, ovviamente, delle accortezze da seguire per non avere a che fare con nessun tipo di problema. Niente paura, comunque, ti spiegheremo tutto qui nelle righe seguenti. Prima di cominciare, però, ci teniamo a precisare che a provocare l’allergia non è il pelo del gatto in sé, bensì un allergene presente nella saliva e che, durante la pulizia, si sparge nei peli attraverso la lingua.

Non farlo entrare nella camera da letto

Se avevi intenzione di far dormire con te il tuo amico a quattro zampe peloso, beh, sappi che dovrai rinunciarvi. Questo perché nel letto tendono ad accumularsi più facilmente i peli, sui quali a loro volta si trova l’allergene responsabile dell’allergia. Per ridurre al minimo le reazioni allergiche in questo contesto, quindi, non farlo entrare nella camera da letto.

Mantieni la casa più pulita possibile

Pulire casa quando si possiede un animale domestico è importante a prescindere, ma lo è ancor di più quando si soffre di allergia al gatto. Per risultati ancora più efficaci, ti consigliamo di procurarti un aspirapolvere con filtro HEPA incorporato. Quest’ultimo è così efficace perché garantisce l’assorbimento di microrganismi che con un normale aspirapolvere rimarrebbero sulle superfici.

micio guarda qualcosa

Rimuovi i tappeti

Altri oggetti che inevitabilmente sono dei veri e propri raccoglitori di germi, batteri e peli sono i tappeti. Rimuoverli in casa, quindi, è sicuramente efficace per ridurre al minimo il rischio di reazioni allergiche.

felino sulla finestra

Lavati sempre le mani

Ogni volta, dopo aver coccolato il tuo amico felino, non dimenticare mai di lavarti accuratamente le mani con sapone antibatterico. In questo modo, eviterai di entrare a contatto diretto con l’allergene, oltre ad un sacco di batteri e germi!

Leggi anche: 4 cose da sapere prima di prendere un gatto Persiano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati