4 cose che fanno capire che il gatto sta invecchiando

Vorresti capire se il tuo micio sta cominciando ad invecchiare o ancora no? Ecco le cose che ti permettono di intuirlo

Così come noi, anche i nostri amici a quattro zampe prima o poi dovranno “affrontare” questa fase della vita. Ma come si fa a capire se un gatto sta invecchiando?

Sono essenzialmente 4 le cose che permettono di intuirlo senza dover per forza ricorrere a visite mediche, esami e quant’altro. Scoprile assieme a noi!

Difficoltà nei movimenti

I gatti, come ben saprai, sono rinomati per la loro sorprendente agilità nel saltare, correre ed infilarsi nei posti più improbabili. Bene, la prima cosa da osservare per capire se un felino sta effettivamente invecchiando è proprio questa. I gatti anziani, infatti, hanno maggiore difficoltà o persino impossibilità nel fare movimenti non troppo impegnativi a causa dell’artrosi.

Cambi di personalità

I gatti anziani, a causa dell’ipertiroidismo, tendono molto facilmente ad avere cambi radicali di personalità (se prima il felino era docile ora è scontroso, per fare un esempio). L’ipertiroidismo, più nello specifico, è una condizione caratterizzata dall’iperattività della tiroide diagnosticabile attraverso le analisi del sangue e che si manifesta quasi sempre nei gatti in età avanzata.

gatto cura coccole

Perdita di peso

Anche se sono diverse le ragioni per cui i gatti perdono peso, una di queste è legata proprio all’invecchiamento. A causa dell’artrite, infatti, il corpo può facilmente perdere massa muscolare. Per capire se la cosa dipende effettivamente dall’età avanzata del felino bisogna considerare innanzitutto quanti anni ha il micio (un gatto può iniziare ad essere definito anziano tra gli 8 e i 10 anni). Successivamente, la conferma definitiva può arrivare da esami e visite veterinarie.

micio pulizia pelo

Abbassamento o perdita della vista

La vista è uno dei sensi più sviluppati di cui dispongono i gatti. Tuttavia, con l’avanzare dell’età essa tende inevitabilmente ad abbassarsi o, in alcuni casi, persino a scomparire quasi del tutto. Capirlo è semplice: non vedendo bene, infatti, il micio urterà oggetti e perderà l’orientamento molto facilmente.

Leggi anche: 5 consigli per prevenire l’obesità nel gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati