Calza natalizia per il gatto: tante sorprese per fare felice Micio

Gustose leccornie e giocattoli divertenti: la calza natalizia per il gatto è una fantastica idea regalo per rendere felice il nostro amato Micio

gatto senza orecchie

La calza natalizia per il gatto è una fantastica idea regalo che di certo farà felice il nostro amatissimo felino domestico. Possiamo realizzare queste calze in tanti modi e con materiali diversi, naturalmente scegliendo sempre che siano adatti al micio e che non gli facciano male. Ricami e decorazioni a parte, la vera sorpresa sono le leccornie e i giochini che possiamo mettervi all’interno. Rendiamo il Natale di Micio speciale appendendo la sua calza personalizzata proprio accanto alle nostre.

Calza natalizia per Micio: spazio alla creatività

calze natalizie per gatti

Realizzare una calza natalizia per il nostro gatto non è affatto difficile, basta avere un po’ di manualità con strumenti e materiali ma soprattutto un pizzico di creatività! Che siano di lana, cotone o realizzate con altri tipi di stoffa, regalare una calza natalizia al micio lo farà sicuramente felice.

Per i più abili è un’ulteriore occasione per cimentarsi con ago e filo e, perché no, anche con l’uncinetto. Del resto proprio nel periodo natalizio molti realizzano tante graziose idee regalo per amici e parenti. Sciarpe, cappellini, guanti e adesso possiamo mettere in elenco anche una bella calza da decorare per il nostro Micio. Tranquilli, se non siete degli abili sarti c’è una soluzione anche per voi. Ormai in commercio si trovano delle calze natalizie già pronte e pensate proprio per i piccoli felini.

Ma tornando alla creatività, prendiamoci qualche minuto libero per dar sfogo alla fantasia dando vita a una calza natalizia bellissima e personalizzata anche senza uncinetto. Per farlo possiamo optare per diversi materiali come carta o feltro, tanto per fare un paio di esempi. In alternativa possiamo utilizzare una vecchia calza che non indossiamo più, anziché buttarla via. Attenzione però che non sia bucata, altrimenti tutto il contenuto per il nostro micio finirà per terra!

Le idee per la calza natalizia di micio non finiscono qui. Possiamo aggiungere qualche decorazione a tema con le feste magari cucendo una toppa a forma di gattino oppure un bel Babbo Natale e anche una Befana. Per renderla ancora più personalizzata possiamo scriverci su (o ricamare) il nome del nostro quattrozampe, magari aggiungendo stelline, cuoricini e alberelli di Natale che non guastano mai!

Snack e biscottini: gustose leccornie per Micio

dare snack al gatto

Tutti i bimbi (ma anche gli adulti) non vedono l’ora di aprire i regali sotto l’albero di Natale, ma anche di scoprire il contenuto della loro calza natalizia. Per Micio possiamo rendere questa esperienza altrettanto elettrizzante scegliendo tante succulente leccornie da leccarsi i baffi. Unica piccola ma importante regola: sia che si tratti di snack e dolcetti commerciali che di quelli fatti in casa, assicuriamoci di scegliere sempre prodotti adatti al micio e che non gli facciano male. Noi adoriamo cioccolato e dolcetti, non possiamo negarlo, e a Natale non perdiamo occasione per fare abbuffata. Ma questi alimenti fanno male ai gatti perciò non dobbiamo mai e poi mai darglieli!

Per la calza natalizia del nostro gatto possiamo scegliere tra una miriade di snack, dolcetti e biscottini, magari possiamo metterci dentro i suoi preferiti. In questo modo andiamo sul sicuro e siamo certi che li gradirà senza storcere il musetto. Ma possiamo anche osare, viziandolo un po’ con qualche gusto nuovo che non ha mai provato prima. Sappiamo che è un rischio, perché i gatti hanno un palato un po’ esigente e non mangiano proprio tutto, a differenza dei cani che sono dei gran golosoni. Ma chi meglio di noi conosce il proprio gatto? Cerchiamo di provare qualcosa di nuovo ma che sia in linea con i suoi gusti di sempre.

Se vogliamo rendere la calza natalizia per il nostro gatto davvero unica e speciale mettiamoci ai fornelli. Abbiamo a disposizione tantissime ricette facili e veloci per cucinare degli ottimi e gustosi biscotti natalizi. Nel nostro menù per la cena di Natale di Micio, ad esempio, c’è una deliziosa ricetta per realizzare dei biscotti alla cannella, davvero molto natalizi. In alternativa possiamo scegliere tra queste dieci ricette per cucinare degli snack homemade uno più buono dell’altro.

Non solo snack e dolcetti: giochi per l’amato Micio

giochi per gattini piccoli

Per completare la nostra fantastica calza natalizia per il gatto non possono mancare i giocattoli. Basta davvero poco per far felice i nostri amati quattrozampe e con questi accessori andrete sul sicuro. L’unica regola è scegliere dei giochi che siano adatti al micio, quindi alla sua età e anche al suo modo di fare. Non dimentichiamo che i gatti non sono tutti uguali e nel tempo sviluppano i loro gusti anche in fatto di giochi. Possiamo avere a che fare con gatti un pochino più pigri che non vanno oltre la classica pallina, ma anche con gatti che al contrario si divertono un mondo a rincorrere e acciuffare i giochini interattivi. In ogni caso dobbiamo optare per giocattoli sicuri e realizzati con materiali adatti al micio, senza sostanze tossiche o piccole parti che potrebbero ingoiare.

Per i gattini possiamo scegliere tanti giochini che non sono solo sicuri e divertenti, ma anche istruttivi. Da piccoli i micetti hanno bisogno di stimoli per imparare a conoscere il proprio corpo e mettere a frutto le proprie doti innate. Insomma, dobbiamo stimolarli sia dal punto di vista fisico che da quello mentale! Un’idea ad esempio è la snack ball, non una semplice pallina ma un vero e proprio rompicapo stimolante e divertente. Giocando con la snack ball il micio deve capire qual è il segreto per tirare fuori dalla pallina gli snack che si trovano al suo interno. E poi naturalmente mangiarli!

Proprio come per la calza e gli snack, anche per i giocattoli possiamo metterci all’opera dando sfogo alla nostra creatività. Gli appassionati di bricolage e fai da te possono provare a costruire dei giochini per gatti riciclando oggetti che altrimenti finirebbero nella pattumiera. Tappi di sughero, carta stagnola, elastici, nastrini, fiocchi, calzini vecchi e gomitoli di lana: abbiamo solo l’imbarazzo della scelta! Tanto per fare un esempio facile e veloce, anziché regalare al micio la solita pallina di carta stagnola possiamo creare una pallina rimbalzante con cui si divertirà un mondo. Per farlo ci occorrono delle palline di carta o polistirolo, avvolgervi attorno degli elastici in modo da ricoprirle completamente. E a questo punto il gioco è fatto, non dobbiamo far altro che metterla nella calza natalizia per il gatto!