Cuccioli di Gatto Orientale: caratteristiche, educazione e particolarità dei micini

Cuccioli di Gatto Orientale: tutto quello che devi sapere prima dell'adozione.

Anche voi siete grandi appassionati dei cuccioli di Gatto Orientale? Non siete i soli, diciamo la verità. Questa è una delle razze più apprezzate tra gli appassionati dei felini, sia per il suo aspetto estetico sia per il suo carattere docile ed affettuoso. Impossibile non rimanere affascinati dalla sua grazia, resa ben evidente dalla sua silhouette filiforme e dai suoi movimenti leggeri, che lo rendono davvero un gatto unico nel suo genere. Se anche voi siete rimasti affascinati da questa razza e avete intenzione di adottarne un esemplare, è bene che conosciate bene le caratteristiche del felino, così da assicurargli una vita serena e felice. Vediamo allora insieme quali sono gli aspetti del carattere di questo micio che è importante conoscere per essere ottimi padroni di un Orientale.

Un gatto tenero ed affettuoso

Chi non conosce troppo bene i felini se li immagina spesso come animali che non sappiano dimostrare affetto. Ma non è assolutamente così. I cuccioli di Gatto Orientale, ad esempio, hanno un indole incredibilmente affettuosa, tanto da essere sempre ben predisposti a ricevere le coccole da parte del padrone e dei membri della sua famiglia. Anzi, a volte il micio può risultare addirittura “appiccicoso”. Se gli dedicate del tempo tra coccole e tenerezze, noterete che il piccolo ve ne chiederà subito delle altre non appena smettete di dedicargli la vostra attenzione. Questo è dovuto soprattutto al suo carattere dolce, che lo rende fortemente legato al suo padrone, e un amante indiscusso delle sue coccole.

Al tempo stesso, però, questo micio sa dimostrarsi anche un inguaribile giocherellone. L’Orientale è un animale molto attivo, che necessita di una buona dose di attività fisica quotidiana. Ritagliatevi quindi qualche ora al giorno per poter interagire con lui, attraverso attività ludica e stimolanti al tempo stesso. Chiedere la zampa o farvi riportare un gioco sono modalità più che corrette per stimolare il piccolo e interagire al meglio con lui. Anzi, così facendo vi assicurerete che il micio riesca anche a scaricare le sue energie. I cuccioli di Gatto Orientale, infatti, si distinguono per un’incredibile vivacità, che spesso va addirittura tenuta sotto controllo e moderata. Anzi, questo particolare tratto del suo carattere lo rende un perfetto compagno di giochi per i più piccoli. L’accoppiata cucciolo di Orientale-bambino è davvero incredibile, se gestita correttamente. In caso contrario, potrebbe davvero rivelarsi un problema per chi vive in casa.

cuccioli di gatto orientale

Carattere del Gatto Orientale: cosa sapere

Non solo tenero ed affettuoso, ma anche incredibilmente intelligente. Questa razza sa cavarsela in situazioni anche piuttosto complesse, e riesce sempre a trovare la soluzione giusta per sé. Ecco perché è importante che riusciate a stimolarlo costantemente con attività sempre diverse tra loro. Il vostro cucciolo va stimolato non solo con attività fisiche, ma anche con giochi mentali. Ma per quanto intelligente, dovete sapere che il Gatto Orientale non riesce affatto a tollerare il fatto di essere trascurato. Proprio per via del suo forte legame con il padrone, questo felino pretende le sue attenzioni, cercando di attirarle in ogni modo possibile. E se non ci riesce, potete stare certi che ve la farà pagare con qualche danno che senza dubbio non vi piacerà. Fate quindi attenzione a lasciarlo solo per molte ore consecutive, perché potete stare certi che il vostro cucciolo non apprezzerà affatto questo atteggiamento.

E per quanto affettuoso verso il suo padrone, il cucciolo di Orientale si dimostra fortemente sospettoso nei confronti degli estranei. È quindi importante che lavoriate sulla socializzazione del micio già dai primi mesi di vita, facendogli incontrare in casa quante più persone possibili. In questo modo il piccolo avrà l’occasione di capire che gli estranei non sono affatto una possibile fonte di pericolo, quanto piuttosto un amico con cui giocare. Un altro fonte di coccole, diciamo così. A questo punto vi stupirà sapere che, per quanto schivo verso gli umani che non conosce, questo gatto si dimostra invece ben predisposto a convivere sia con i suoi simili sia con i cani. In entrambi i casi, è importante fare le dovute presentazioni, ma potete stare certo che il vostro cucciolo non vi darà affatto problemi di socializzazione. In fondo abbiamo detto che si tratta di un giocherellone no?

Conoscere il comportamento del cucciolo

Cosa sappiamo del Gatto Orientale? Anzitutto che si tratta di un felino particolarmente loquace, che non esita a miagolare per attirare l’attenzione del padrone. Soprattutto quando lo si trascura per qualche minuto dopo una sessione di coccole. E non solo. Qualunque sia la sua necessità, il cucciolo ve lo comunicherà, ne potete stare certi. Questo è solo uno dei tanti dettagli che è importante conoscere sul proprio amico a quattro zampe. Vi abbiamo già anticipato che si tratta di una razza molto energica, che ha bisogno di praticare una buona dose di attività fisica ogni giorno. Se volete assicurarvi il benessere fisico e mentale del piccolo, allora vi suggeriamo vivamente di interagire con lui organizzando attività stimolanti e divertenti al tempo stesso. In fondo, ricordatevi che avete a che fare con un felino molto intelligente, per cui siamo certi che vi darà del filo da torcere.

E proprio questa sua incredibile energia, a volte, può rivelarsi controproducente. Non appena i cuccioli di Gatto Orientale vedono qualcosa che attira la loro attenzione – un uccellino o una foglia che cade da un albero -, sono subito portati a rincorrerla. Questo significa che la razza tende facilmente alla fuga, per via di un’indole curiosa ed energica. Dovrete quindi essere degli ottimi controllori, se non volete che il vostro gattino fugga chissà dove. Ma sappiate che non è il solo dettaglio a cui prestare attenzione. L’Orientale si rivela anche un gatto che consuma molte energie ed ha quindi bisogno di acquisirne altrettante attraverso il cibo. Ma organizzate bene la sua alimentazione, perché altrimenti rischierete di farlo ingrassare e creargli problemi di salute. Allo stesso modo, una dieta troppo ridotta non lo aiuterebbe affatto.

cuccioli di gatto orientale

Prendersi cura del Gatto Orientale

Come abbiamo detto poco fa, l’alimentazione è un dettaglio molto importante per la cura del cucciolo. Tenendo conto che va commisurata con la quantità di energie che il micio consuma, vi suggeriamo di consultare un veterinario per riuscire a pianificare la dieta in modo corretto. Quindi, grande attenzione al cibo per il piccolo e un po’ meno alla sua toelettatura, che non richiede attenzione troppo complesse o particolari. Sia per la variante a pelo corto, sia per quella a pelo semi-lungo, è sufficiente una spazzolata settimanale per mantenere il mantello in buona salute, lucido e pulito. In particolare, nel caso dell’Orientale a pelo lungo, suggeriamo addirittura di utilizzare un pettine anziché una spazzola, per questioni di comodità e per rendere il manto del piccolo più lucente. Nel periodo di muta, il micio tenderà a perdere più pelo, per cui vi consigliamo di intensificare le sedute di toelettatura durante la settimana. Come al solito, non dimenticate anche la pulizia delle orecchie o la cura delle unghie, fondamentali per il benessere del piccolo.

Ma passiamo ora alle attitudini dei cuccioli di Gatto Orientale, e a come fare in modo che questi possano seguire la propria indole anche in casa. Soprattutto nei primi mesi di vita, questo micio si dimostra energico ed attivo – a volte anche troppo -. Se lo trovate intento ad arrampicarsi sulle tende o a saltare da una mensola all’altra, non preoccupatevi. È tutto normale. Ma non è detto che la vostra casa sia al sicuro, per cui vi suggeriamo vivamente di intrattenerlo con giochi di ogni genere, in modo che possa esaurire le sue energie. Un tiragraffi, piccoli sonagli o giochi costruiti in casa possono aiutarvi a centrare questo obiettivo. Infine, un dettaglio che spesso viene sottovalutato, soprattutto da chi non conosce bene la razza. L’Orientale soffre particolarmente il freddo, per cui vi consigliamo di organizzargli una cuccia calda ed accogliente in cui farlo dormire. Certo, è un gatto attivo, ma comunque si riposa. E in genere preferisce farlo su di un morbido cuscino.

 

 

Bestseller No. 1
Trasportino Gatto Traspirante, Trasportino Cane Taglia Piccola Viaggio Aereo con Accessori - Borsa Morbida per Gatti Cane Cuccioli meno di 6.3kg 28x43x28cm
  • BORSA TRASPORTINO PER CANI, GATTO FACILE DA TRASPORTARE - lo zaino per gatti o lo zaino per cani taglia piccola si porta facilmente sulla spalla o a mano, lo zaino gatto è perfetto per i viaggi con il vostro animale da compagnia, può anche attaccarsi a una valigia, o essere usato come trasportino per cani auto - la ventilazione di questa borsa gabbia per cani e gatti gli permette di viaggiare in tutta sicurezza in una borsa piccola, morbida e pieghevole
  • IL SET COMPLETO - Per rendere il vostro viaggio più confortevole, troverete nel vostro zaino viaggio per cani e gatti degli accessori per cani e gatto utili - Il nostro kit borsa cane è completo di 5 accessori gatto per il viaggio: un materasso rimovibile per un maggior comfort, una tracolla staccabile e regolabile, una piccola ciotola pieghevole, un porta sacchetti e un porta carta di identità in cuoio
  • BORSA TRASPORTINO CANE TAGLIA PICCOLA PER VIAGGIARE - La borsa gabbia per gatti, borsa per cani piccola taglia è pensata per i viaggi in aereo. Si mette facilmente e perfettamente sotto un sedile aereo, è proprio una borsa zaino gatto trasporto per la cabina aerea pratica per portare il vostro amico sempre con voi - verificate le condizioni riguardo la borsa per cani da trasporto presso la vostra compagnia aerea prima di ogni viaggio
  • MATERIALE E DIMENSIONI - La borsa zaino per gatti e zaino per cani è molto resistente e presenta una grande tasca sul davanti e una zip in metallo - la borsa zaino per cani misura 28x43x28cm, è la borsa zaino gatto e cane con peso fino a 6.3kg
  • LAVAGGIO FACILE - il materasso del trasportino gatto zaino e cane può essere facilmente tolto e messo in lavatrice a 30°C, basterà sfoderare il materasso e lavare solo la fodera, di facile manutenzione - è il kit perfetto per i viaggi lunghi
OffertaBestseller No. 1
FEANDREA Tiragraffi PE Gatti, XXL Posatoio, 164 cm, Grigio Chiaro PCT087W01
  • GRANDE: Il nostro designer di questo albero per gatti ha pensato in grande! Ed è per questo che c'è un’ampia piattaforma su ogni livello, in modo che anche i gatti grandi si sentano a proprio agio
  • PARCO DI DIVERTIMENTI TUTTO IN UNO: Pisolino, rilassamento, allungamento, gioco... questo tiragraffi per gatti con 2 grandi posatoi, 1 grotta, 1 amaca, 1 cestino, 3 palline di peluche e 1 corda di sisal offre divertimento senza fine
  • IMPORTA LA SICUREZZA: Ai tuoi gatti piace correre a tutta velocità? Possono farlo! Con una base rinforzata e un accessorio anti-ribaltamento, questo albero per gatti è sempre stabile, anche se 2 gatti vi saltano sopra
  • GALLEGGIANTE NELLA FELICITÀ: Il cestino sicuro e stabile farà sentire i tuoi amici felini come se stessero galleggiando su una piccola nuvola. Faranno sogni ancora più dolci, di sicuro!
  • RENDI FELICI I TUOI A-MICI! Vizia i tuoi gatti con questo tiragraffi in modo che non si sentano soli quando sei via e lasciali giocare e rilassarsi in tutta comodità

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati