Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Come tutti i gatti anche gli Exotic Shorthair hanno bisogno di cure. Ecco una breve guida su cosa fare.

Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Per prendervi cura di un gatto Exotic Shorthair, oltre a curargli la salute, dovrete anche assicurarvi di mantenerlo sano e felice. Vediamo come.

Problemi di salute comuni per il gatto Exotic Shorthair

Come incrocio tra persiani e shorthair americani, gli Shorthair esotici condividono molte delle stesse preoccupazioni di salute, tra cui: Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Malattia renale policistica (PKD)

La PKD è una condizione ereditaria comune nei gatti e colpisce, in genere, entrambi i reni dove provoca più cisti che crescono continuamente durante la vita del gatto. Nel tempo, le cisti diventano così grandi da sostituire la maggior parte del normale tessuto renale, con conseguente insufficienza renale.

Cardiomiopatia ipertrofica felina (HCM)

L’HCM felino è la malattia cardiaca più comune dei gatti. Nell’HCM, le pareti muscolari del cuore si ispessiscono rendendo difficile un efficiente pompaggio del cuore. L’HCM può causare insufficienza cardiaca congestizia, aritmie fatali e coaguli di sangue, inoltre potrebbe verificarsi una morte improvvisa senza precedenti segnali di malattie cardiache.

Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Sindrome delle vie aeree brachicefaliche

Poiché gli Exotic Shorthair hanno i musi corti, sono inclini ad anomalie respiratorie, date da piccole narici e una trachea ristretta. Potrebbero aver bisogno di uno sforzo extra per respirare e spesso russano.

Altre preoccupazioni per la salute includono:

Obesità

Malattia dentale

Displasia dell’anca

urolitiasi

cataratta

Agenesia delle palpebre

Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Prendersi cura del proprio Exotic Shorthair a casa

Molto di quello che potete fare a casa per mantenere il vostro gatto felice e sano è dato dal buonsenso, proprio come per le persone. Osservate una dieta sana con cibi di qualità, assicuratevi di fargli fare molta attività fisica, lavate regolarmente i denti e il suo cappotto e chiamate un veterinario quando qualcosa vi sembra insolito.  Assicuratevi di rispettare il programma di esami e vaccinazioni raccomandato per il vostro animale domestico. Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Cure di routine, dieta ed esercizio fisico

Costruite le cure di routine del vostro Exotic Shorthair per aiutarlo a vivere più a lungo, rimanere più sano ed essere più felice durante la sua vita. Non possiamo enfatizzare eccessivamente l’importanza di una dieta e di un esercizio fisico adeguati per il vostro animale domestico.

Supervisionate il vostro peloso come fareste con un bambino piccolo. Tenete le porte chiuse per farlo rimanere in casa: ciò contribuirà a tenerlo fuori dai guai, lontano da superfici inadatte per saltare e lontano da oggetti che non dovrebbe mettere in bocca. Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

L’ Exotic Shorthair ha un cappotto corto che richiede poca manutenzione. Spazzolatelo secondo necessità, ma almeno settimanalmente per mantenerlo lucente.

Questi felini hanno denti generalmente sani e potete mantenerli perfetti spazzolandoli almeno due volte a settimana con un dentifricio specifico per animali. Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

Controllate settimanalmente le orecchie per verificare la presenza di cerume, sporco o segni di infezione e pulitele se necessario.

L’ Exotic Shorthair è incline all’obesità quindi assicuratevi di monitorare il suo peso.

Lavategli regolarmente il viso con un panno umido, per evitare che le lacrime glielo macchino.  Exotic Shorthair: prendersi cura del gatto

È importante che il vostro gatto beva quantità adeguate di acqua. Se non beve dalla sua ciotola, provate ad aggiungere cubetti di ghiaccio o utilizzate una fontana che scorre.

Nutritelo con una dieta felina di alta qualità adatta alla sua età.

Esercitate regolarmente il vostro gatto coinvolgendolo con giocattoli ad alta attività.