Gianfilippo: gattino trovato in una fabbrica cerca una nuova famiglia

Adottiamo al più presto questo piccolo pelosetto dal cuore grande

Gianfilippo è appena arrivato e cerca una famiglia che voglia accoglierlo. Ancora una volta i volontari del Gattile di Cuneo hanno salvato una vita grazie al loro continuo lavoro di ricerca nei confronti di queste dolcissime creature.

Le informazioni riguardo questo micino però, sono davvero poche. Gianfilippo è stato trovato solo all’interno di una grande fabbrica ed il motivo della sua presenza lì non ci è dato saperlo. In un primo momento si è pensato che potesse essersi perso e che presto qualcuno sarebbe venuto a reclamarlo, ma ciò non è mai avvenuto.

Ovviamente non conoscendo le dinamiche dei fatti non possiamo scendere a conclusioni affrettate. Il piccolino potrebbe essere salito su un furgone che lo ha portato fino alla fabbrica. Man mano che i giorni passano Gianfilippo patisce la vita in gattile ed i volontari sperano di trovare al più presto qualcuno che voglia prendersi cura di lui.

gattino in braccio alla volontaria

Gianfilippo sembra essere abituato alla vita in famiglia, è socievole e adora l’attenzioni delle persone. Osservando il suo comportamento si nota come sia molto propenso ad istaurare rapporti con i suoi simili, quindi se si possiede già un gatto ciò non sarà un problema.

La sua dolcezza lo rende il gatto perfetto per chi ha bisogno di tanta compagnia ed affetto. I volontari sono sicuri che, nonostante la sofferenza di questi giorni, saprà dare tanto amore alla persona che si farà avanti e vorrà adottarlo. Basta guardare la sua foto per innamorarvi del suo musino e dei suoi occhi che, aspettano con ansia di conquistare una padroncina.

La nostra speranza è che possa trovare qualcuno che voglia donargli un futuro migliore condividendo con lui non solo una casa, ma soprattutto tanto amore e gioia. Se siete interessati a conoscere Gianfilippo contattate il gattile di Cuneo attraverso il loro recapito telefonico 3491445712.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Enrico VIII: gattino sordo cerca una famiglia in cui essere felice

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati