Giulietta, gattina dal musetto dolcissimo aspetta la sua adozione

Un futuro pieno di gioia e semplicità è ciò che questa pelosetta desidera di più al mondo

Giulietta è una micia che aspetta impaziente una persona che si innamori perdutamente di lei decidendo di adottarla. Il Natale sta arrivando ed è importante per i gattini chiusi in gabbia riescano a trovare una famiglia con cui trascorrere le feste.

Il calore di un umano, l’affetto, l’amore ma anche solo una carezza è importantissima per Giulietta e per tutti gli animali del mondo. L’annuncio di oggi vede protagonista questa piccola gattina dal carattere dolce e dall’aria romantica.

La nostra amica pelosetta ha gli occhioni grandi e gialli con cui conquista le volontarie della struttura in cui vive. Il suo pelo bianco e grigio la rendono bellissima agli occhi di tutte le persone che vengono a far visita in gattile. Nonostante la sua estrema bellezza però, nessuna famiglia ha ancora deciso di adottarla e di cambiarle completamente la vita.

Le volontarie della struttura la descrivono come una gattina dolce, molto affettuosa, romantica e amante delle coccole. Per lei è importante riuscire a trovare una famiglia con cui condividere le piccole gioie, abbracci, baci ma soprattutto i momenti di sconforto.

Giulietta dal pelo grigio e bianco

Giulietta ha 3 mesi ed è stanca di vivere all’interno di una gabbietta nel Gattile di Treviso. Proprio per questo motivo, l’appello di oggi è rivolto a tutte le persone che sono alla ricerca di una micia dolce e affettuosa ma anche divertente e solare.

La micia verrà affidata già sverminata, spulciata e vaccinata. Per avere maggiori informazioni in merito alla sua adozione, dovete scrivere al numero WhatsApp della struttura 327 639 3003. Una volontaria vi risponderà il prima possibile fornendovi tutte le delucidazioni del caso.

Giulietta vi aspetta con impazienza e tanta felicità per iniziare con voi una nuova vita fatta di momenti indimenticabili, di coccole ma soprattutto di tanto amore.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Quasimodo: gatto nano affetto da distrofia ossea cerca una famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati