Impedire al gatto di mordere i capelli: 5 modi più efficaci

Alla base di questo comportamento ci sono diverse motivazioni. Ma come fare per correggerlo? Ecco i 5 modi migliori

Il tuo amico a quattro zampe assume spesso e volentieri questo comportamento e vorresti sapere come insegnare al gatto a non mordere i capelli?

Allora sei nel posto giusto, poiché in merito a questo abbiamo ben 5 modi per giungere alla soluzione. Senza soffermarci troppo, quindi, cominciamo subito!

Allontanandoti

Potrebbe sembrare scontato, ma spesso e volentieri è la soluzione più efficace. Innanzitutto perché sgridare e urlare a squarciagola non serve a far capire al micio che non deve mordere i capelli. Al contrario, allontanandoti da lui gli farai notare che questa cosa ti mette a disagio.

Non premiandolo

Probabilmente avrai sentito parlare di rinforzo positivo verso gli animali domestici. Bene, questa cosa consiste proprio nel premiare con degli snack il gatto o il cane quando, in fase di addestramento, si comporta bene. Ciò serve a fargli capire che quello che sta facendo è giusto, mentre invece la mancata ricompensa l’esatto contrario.

Cambiando lo shampoo

Sembra assurdo, lo sappiamo, eppure potrebbe succedere anche che l’odore lasciato da un determinato shampoo attiri particolarmente la sua attenzione. Per far sì che non si avvicini ai tuoi capelli, quindi, potresti provare ad usarne uno alla lavanda o agli agrumi. I gatti detestano questi odori e vogliono starne alla larga!

gatto davanzale finestra

Distraendolo

Un altro modo molto utile in diverse situazioni, tra cui anche questa qui. Non appena comincerà a masticarti i capelli prendi un giocattolo e faglielo vedere, nel giro di qualche secondo si dimenticherà totalmente di ciò che stava facendo e si metterà a giocare.

splendido gatto tigrato

Contattando un esperto

Come abbiamo visto analizzando le ragioni di questo comportamento, potrebbero esserci di fondo anche dei veri e propri problemi comportamentali. Per questo, se i precedenti metodi non sembrano portare i risultati sperati, non esitare a contattare il veterinario.

Leggi anche: 5 modi per non far soffrire il caldo estivo al gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati