Liquirizia: gattina dal cuore d’oro attende un’adozione per la vita

Pelo nero ed occhi gialli sono la descrizione perfetta di Liquirizia che, da tempo cerca una mamma umana con cui scambiarsi tenere coccole

Il mese di marzo sta per finire e noi vogliamo assicurare una primavera diversa alla dolcissima Liquirizia. Lei è la gattina a cui oggi speriamo di poter trovare una famiglia amorevole e che sia per sempre.

Siamo all’interno della struttura gli Amici Di Birillo ODV di Aprilia dove la piccola Liquirizia è trattata come una vera e propria principessa. Il suo pelo nero come la pece e i suoi occhietti gialli ricordano tantissimi le fiabe e i gattini delle streghe.

Bene, lei è una di quelle micie dal potete di catturare la vostra attenzione e di trasformarla in desiderio di adozione. Questo è quello che noi e tutte le volontarie della struttura sperano di riuscire a trovare per questa affettuosa gattina.

Liquirizia in giardino

Liquirizia è meravigliosa con il suo pelo arruffato e con il desiderio di una famiglia amorevole. La piccola ha circa 4 mesi e non vede l’ora di poter conoscere quella che sarà la sua futura mamma umana e tutta la sua famiglia.

La piccola venne ritrovata in strada insieme alla sua mamma che per fortuna gode di un’ottima salute. Liquirizia ha avuto la fortuna di poter essere salvata da delle anime buone ed ora attende desiderosa una famiglia tutta per sé.

Le volontarie della struttura la descrivono come una micia molto dolce, affettuosa e tanto bisognosa d’affetto. In un primo momento a seguito del suo pelo nero e dei suoi occhi così gialli e profondi, Liquirizia può sembrare una gattina molto schiva e misteriosa.

Conoscendola con il passare del tempo, vi renderete conto di quanto sia meraviglioso il mondo insieme a lei e quanto amore è pronta a restituirvi. Per avere maggiori informazioni in merito alla sua adozione, non vi resta che inviare una email a amicidibirillo@gmail.com. Si affida solo in zona Aprilia dopo un controllo preaffido e dopo un’attenta analisi della famiglia che vorrà prendersi cura di lei.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Artù: protagonista di un triste addio ora cerca una mamma con cui essere felice

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati