Lolly, Dolly, Molly e Polly: Le Superchicche con la coda cercano famiglie

Energiche e dolcissime allo stesso tempo Lolly, Dolly, Molly e Polly cercano un'opportunità per cambiare vita

Le protagoniste dell’appello di questo inizio settimana sono davvero speciali e particolari. A partire dai loro nomi! Oggi vi presentiamo Lolly, Dolly, Molly e Polly.

Probabilmente i loro nomi vi ricorderanno qualcosa, perché sono gli stessi delle protagoniste delle Superchicche, un simpatico cartone che andava in onda qualche hanno fa.

Le “nostre” Superchicche hanno iniziato la loro vita in maniera davvero drammatica. Qualche vigliacco le ha abbandonate a poche ore di vita vicino a un cassonetto della spazzatura.

gattini appena nati

Tutti noi sappiamo molto bene che la cattiveria non conosce davvero limiti, ma immaginatevi cosa deve aver provato la persona che, qualche tempo fa, ha trovato queste quattro gattine abbandonate.

Lolly, Dolly, Molly e Polly erano dentro una cassetta della frutta ricoperta da fogli di giornale. Faceva caldo e il sole picchiava e chi le aveva lasciate lì non si era fatto scrupoli.

Pensate, avevano perfino il cordone ombelicale attaccato. Fortunatamente non ci hanno messo molto ad essere notate e in poco tempo sono finite sotto le sapienti e amorevoli mani dei volontari de “I Miaonati di Pesaro”.

Adesso sono perfettamente in salute e cercano delle famiglie. Queste quattro piccole pesti sono davvero speciali e meritano il meglio del meglio.

Per loro si cercano almeno due famiglie ( i volontari prediligono un’adozione di coppia). Dopotutto sono cresciute insieme e dividerle sarebbe un dispiacere.

Lolly, Dolly, Molly e Polly si trovano a Pesaro ma i volontari sono pronti a portarle, per una buona adozione, anche in tutto il centro e il nord d’Italia.

gattini che osservano

Verranno valutate esclusivamente richieste da parte di chi darà la propria disponibilità a mettere la propria casa in sicurezza (reti a tutta altezza per i balconi e reti/zanzariere alle finestre).

Lolly, Dolly, Molly e Polly, hanno ricevuto i trattamenti per tutti i parassiti, testate negative per la giardia, testate in pcr per la felv, vaccinate e con microchip.

Se pensate di voler adottare una coppia di queste quattro meraviglie, allora ecco come contattare i volontari che si stanno occupando di loro. Potete mandare una mail a INFO.MIAONATI@GMAIL.COM.

LE SUPERCHICCHE+1: LOLLY, DOLLY, MOLLY E POLLY.Ehm no, le nostre Superchicche non sono state create in laboratorio dal…

Posted by I Miaonati – Pesaro on Sunday, September 26, 2021

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: Momo ha perso la fiducia nell’essere umano. Aiutiamolo ad essere di nuovo felice

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati