Matisse: gattino dalla forma tondeggiante aspetta l’adozione della sua vita

Cerchiamo una famiglia o una padroncina a questo splendida palla di pelo dagli occhi dolcissimi

Matisse è il protagonista indiscusso di questo nostro nuovo annuncio a cui oggi vogliamo dedicare la ricerca di una famiglia che possa cambiargli la vita. Prima di raccontarvi la sua piccola storia vogliamo soffermarci sulla sua grande bellezza che non passa di certo inosservata all’interno del Gattile Enpa di Treviso.

Piccolo, tondeggiante, dal pelo nero e con gli occhietti azzurri, Matisse è una vera e propria calamita di baci e di coccole. Nonostante l’innata bellezza che sicuramente è dovuta ai suoi genitori, il micio ha un piccolo dettaglio importante ovvero un occhietto strabico.

In un primo momento arrivato all’interno della struttura era molto diffidente nei confronti delle volontarie e degli altri mici. Cercava di passare più tempo possibile da solo anche durante i momenti di gioco. Con calma e gentilezza però, le volontarie giorno dopo giorno hanno cercato di conquistare la sua fiducia cambiando completamente il suo carattere.

gatto dal pelo nero

Quando Matisse è stato trovato in un prato miagolava di continuo ed era in condizioni davvero precarie sia fisicamente che psicologicamente. Ora però, il giovane gattino di circa 40 giorni, è pronto a trovare una famiglia che possa crescerlo in totale sicurezza.

Le volontarie della struttura di Treviso cercano per lui una famiglia o una persona che possa farlo sentire un vero principe. Che possa con amore e dedizione crescerlo come un gattino di casa senza dimenticare i momenti di gioco.

Per avere maggiori informazioni in merito all’adozione di Matisse, non vi resta che contattare la struttura solo e unicamente su WhatsApp al numero 3276393003. Una volontaria vi risponderà al più presto fornendovi tutto ciò di cui avete bisogno. Il gattino sarà affidato già sverminato e spulciato e pronto per iniziare una nuova vita accanto a persone di buon cuore.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Fiona, attende con impazienta un’adozione che le cambi la vita

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati