Nilo: micio goloso di crocchette è in cerca di una famiglia

Adottiamo questo gattino dal pelo tigrato e dallo sguardo dolcissimo

Nilo è il micio a cui oggi vogliamo dedicare il nostro annuncio nella speranza di riuscire a trovare una famiglia che possa al più presto adottarlo. Il gattino tigrato cerca una padrona oppure una coppia che decida di portarlo a casa con sé donandogli una nuova vita ma soprattutto una nuova gioia.

Il piccoletto che ha catturato fin da subito il nostro interesse si trova all’interno del Gattile di Bergamo. Appena arrivato in struttura, Nilo ha trovato l’amore delle volontarie e l’affetto dei suoi simili che, l’hanno accolto come un vero principino.

Nilo nella sua gabbietta aspetta con ansia una persona che lo abbracci forte e che gli faccia vivere una nuova esperienza di vita fatta d’amore e di affetto. Questo meraviglioso gattino è una vera e propria palletta di pelo tigrato e dal visino tenero.

micio chiuso in una gabbia

Il nostro amico a quattro zampe ha gli occhioni grandi e sinceri dove possiamo vedere tutte le sue fragilità e le paure. In un primo momento infatti, Nilo può sembrare un gattino molto riservato e spaventato. Basterà un po’ di dolcezza per riportare a galla il suo carattere dolce e molto affettuoso.

Le volontarie della struttura di Bergamo lo descrivono come un esserino che ama ronfare e mangiare le crocchette che gli vengono servite. Ama essere coccolato, accarezzato e messo al centro dell’attenzione da parte delle persone di tutto il Gattile. Il più presto possibile speriamo di poter trovare una famiglia che possa amarlo incondizionatamente e che possa prendersi cura di lui.

Per avere maggiori informazioni in merito alla sua adozione, potete contattare la struttura nella loro pagina Instagram. A distanza di poco, una volontaria vi risponderà subito dandovi tutte le delucidazioni in merito a Nilo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Pincigher, alla ricerca di un fratellino umano con cui vivere per sempre

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati