Noah, il bellissimo e soffice gattino è alla ricerca di un’adozione del cuore

Il gattino è stato trovato mentre zoppicava nei pressi di una discarica: aiutiamolo ad essere felice

Il protagonista dell’annuncio di oggi è Noah, un bellissimo gattino per il quale vogliamo richiedere il vostro aiuto. Oggi, infatti, abbiamo l’obiettivo di far condividere al massimo l’annuncio dell’adozione di Noah, in modo che il pelosetto possa vivere finalmente la vita che merita.

Le persone dal cuore d’oro che se ne stanno prendendo cura fanno sapere che Noah è uno sfortunato micino, ritrovato mentre zoppicava a ridosso di una discarica a cielo aperto. Al momento del ritrovamento il pelosetto si è mostrato molto schivo. Nonostante ciò, Noah non ha mai soffiato o graffiato.

Con il passare dei giorni Noah è diventato il gattino più dolce e affettuoso del mondo. Oggi vogliamo chiedervi di aiutarci a far conoscere il pelosetto a qualcuno in grado di prendersene cura e amarlo come merita e per il resto della vita. Siete pronti?

noah cerca famiglia

Non siete riusciti a resistere alla sua bellezza e avete intenzione di prenderlo in affido? Bene, siamo lieti di fornire qualche informazione in più a riguardo. Le persone dal cuore d’oro che se ne stanno prendendo cura fanno sapere che Noah è un gattino che è fortemente desideroso di incontra una famiglia premurosa.

I volontari fanno sapere che il micio è abituato a stare in casa e all’utilizzo della lettiera. Oltre ad essere bellissimo, Noah è anche molto socievole. Infatti, il micio è abituato alla presenza di altri gatti. Sfruttiamo tutti i mezzi che abbiamo a nostra disposizione e aiutiamo il protagonista del nostro articolo ad essere felice.

Attualmente Noah si trova in stallo a Teramo. Per lui si ricerca un’adozione seria e consapevole che prevede tutto l’iter pre-adottivo. Se siete interessati a prenderlo in affido, vi invitiamo a contattare il seguente numero: 388 581 8526

adozione del cuore per noah

In alternativa, potete contattare la pagina Facebook Le Stregatte odv.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Mirtilla, la gattina condannata alla gabbia è alla ricerca di una famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati