Siria: micia di 4 mesi sta cercando casa, regaliamole un nuovo inizio

Troviamo una casa dove la piccola Siria possa sentirsi amata, rispettata e importante

Dicembre è finalmente arrivato e con sé la speranza di poter trovare una nuova famiglia alla piccola Siria. La pelosetta di cui oggi vogliamo parlarvi ha circa 4 mesi e attende con ansia di poter finalmente conquistare il cuore un umano che diventerà il suo padrone.

La piccola che speriamo di aiutare oggi è la figlia di Gypsy di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi. Siria è arrivata da relativamente poco nel Gattile di Brescia e si mostra ancora timida e spaventata dal tutto ciò che la circonda.

Le volontarie spiegato che ci vorrà del tempo prima che la piccola riesca ad ambientarsi nella struttura e si fidi delle persone al suo interno. Per Siria sarebbe perfetta una famiglia dal cuore grande e dalla voglia di crescere una gattina come una vera e propria figlia a quattro zampe.

gattina si nasconde dietro i giocattoli

Il passato di Siria non è stato proprio rose e fuori perché lei insieme ai suoi fratellini è stata portata in una casa abbandonata dalla propria mamma. È proprio li che la piccola ha trovato la salvezza grazie a una volontaria della struttura che, si è presa cura di loro prima di portarli nella struttura.

A distanza di diverso tempo la piccola sta mostrando il suo carattere dolce, affettuoso e molto bisognoso d’amore. Per noi ma soprattutto per lei stessa, è importante trovare il prima possibile una famiglia che possa adottarla e che la cresca nel migliore dei modi possibili.

micia dietro un tubo

Siria non è una gattina impegnativa e vedrete che una volta adottata, le basterà pochissimo tempo per fidarsi ciecamente di voi. Una volta conquistata la sua fiducia si lascerà andare a lunghi momenti di coccole tra testate e fusa.

Per avere maggiori informazioni in merito alla sua adozione, non vi resta che chiamare il numero di riferimento della struttura: 349 4018341. La volontaria Claudia risponderà a tutte le vostre domande in merito a Siria e al suo dolce carattere.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Gypsy è in cerca di un’adozione, aiutiamola a trovare una famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati