Cuccioli di Gatto d’Angora Turco: caratteristiche e cosa sapere

gatto d'angora cucciolo

Cuccioli di gatto d’Angora, cosa bisogna sapere su di loro? Qual il carattere di questi splendidi e morbidissimi batuffoli di pelo? Ecco le loro caratteristiche e ciò che contraddistingue il temperamento e il modo di essere.

Informazioni generali sulla razza

temperamento gatto dangora

Il Gatto d’Angora è una razza originaria della Turchia, di taglia media e con un peso medio che si aggira fra i 4 e i 5 kg.

Molti dicono che il Gatto d’Angora sia un discendente del Gatto di Pallas, un felino selvatico presente in Asia dall’aspetto e dalle dimensioni simili a quelle di un qualsiasi gatto domestico. Ma questa ipotesi è poco accreditata.

Una teoria più concreta invece è quella che presenta il gatto d’Angora come nato da vari incroci fra esemplari tipici della zona africana. Qualunque sia la sua origine reale, la cosa certa è che il territorio che gli diede i natali tanto tempo fa fu quello dell’Asia Minore, in particolare della Turchia.

Una particolare caratteristica del gatto d’Angora è il pelo: questo è semi-lungo, morbidissimo e setoso, ma non tende a intrecciarsi troppo se tenuto sotto controllo.

Una spazzolatura costante e continua può aiutare a migliorare la lucentezza e la brillantezza del suo pelo. Il Gatto d’Angora non hanno il sottopelo, dunque è poco probabile che i nodi ci facciamo diventare matti.

I colori tipici della razza sono i più svariati. La tonalità del bianco è quella più diffusa, che dà una maggiore eleganza e raffinatezza al gatto. Lo standard, però, ammette tantissimi colori diversi, che comprendono sfumature fra il nero, il rossiccio, il marroncino, il cannella.

Il suo stato di salute è particolarmente buono, ma c’è una tendenza molto diffusa tipica della razza alla sordità, soprattutto negli esemplari di colore bianco e gli occhi azzurri.

Per quanto riguarda l’alimentazione, il gatto d’Angora sembra avere una disposizione particolare ad ingrassare. Dunque, bisogna fare attenzione alle dosi di cibo che gli vengono proposte e anche alla qualità di esso. Una dieta equilibrata è quello a cui dobbiamo far fronte già dalla tenerissima età dei cuccioli.

Cuccioli di gatto d’Angora: carattere e temperamento

cuccioli gatto d'angora con pelo lungo

Cuccioli di gatto d’Angora: qual è il loro carattere? Come si pongono questi piccoli gattini bellissimi nei confronti dei loro padroncini? Essi sono particolarmente coccoloni, socievoli e divertenti.

La curiosità particolare legate a questi cuccioli riguarda il loro aspetto appena nati: presentano l’assenza di pelo e la pelle completamente nuda, tanto che infatti bisogna fare molta attenzione a come trattarli.  Sembra strano, considerando poi la quantità di pelo setoso e morbidissimo che sviluppano crescendo.

Comunque, soffrono in modo particolare il freddo. È importante, infatti, tenerli a riposo e in un ambiente caldo e comodo per loro, dove sentirsi protetti e al sicuro da qualunque intemperie. Sono molto soggetti al raffreddore, dunque è bene proteggerli da tutto questo ed evitare di esporli a condizioni di eccessiva umidità.

Il temperamento di tali cuccioli qual è? Questi cuccioli sono dolcissimi, intelligenti e socievoli, sempre pronti a giocare e divertirsi con i loro padroncini e anche con altri gatti o animali presenti in casa (solo dopo aver preso la giusta confidenza).

Già da piccolissimo, instaura un rapporto simbiotico e quasi morboso con l’uomo, tanto da volere costantemente le sue attenzioni, in ogni situazione e in ogni momento della giornata.

Soffre la solitudine, infatti è bene abituarlo a rimanere in casa da solo per qualche ora, dato che sarà necessario per i vari impegni della vita. Se si agisce fin da piccolino, potrebbe essere più facile gestirlo da adulto.

Come intrattenere il gatto in casa quando è solo? Vediamo qualche consiglio sull’argomento.

Insomma: quello che vuole è attenzione, coccole, grattini e tanto affetto. La sua vita gira tutta esclusivamente intorno al suo padroncino, tanto che non vorrà nemmeno lasciarlo solo in una stanza. Accoccolarsi sul divano, sul letto o vicino a noi è la sua maggiore preoccupazione della giornata.

Vuole giocare molto e si diverte ad attirare la nostra attenzione quando ci vede distratti: il carattere dei cuccioli di gatto d’Angora, quindi, è decisamente socievole e affettuoso.

Adatto perfettamente alla vita in famiglia, si pone in modo carinissimo con tutti i membri, che siano adulti, bambini o anziani. Non ha problemi a relazionarsi neanche con gli estranei, a patto che trovi qualcuno disposto a giocare con lui.