Milano: si cercano “coccolatori” di gatti

    Coccole al gatto

    Ebbene sì, avete capito proprio bene, a Milano si cercano coccolatori di gatti. Negli ultimi giorni, l’appello diffuso da un rifugio del capoluogo Lombardo ha fatto il giro del web.

    In fin dei conti, per chi ama i nostri amici a quattro zampe, si tratta di una mansione molto appagante e positiva.

    Non a caso, vi abbiamo già parlato della notizia della clinica in cui si cercava personale per coccolare i gatti.

    Questa volta i coccolatori di gatti sono ricercati a Milano. Ma soprattutto, non si tratta di un lavoro come nell’altro caso.

    A cercare i coccolatori di gatti è infatti un’associazione che si occupa di animali randagi a Milano. Si tratta, dunque, di una mansione che dovrete fare come volontari.

    Gatto che si lascia accarezzare

    L’Associazione Tom & Jerry di Buccinasco ha lanciato il proprio appello su Facebook. Stando a quanto riportato nel post si cerca proprio qualcuno che si dedichi alle carezze dei tanti felini che si trovano nei rifugi.

    Come la stessa associazione ha dichiarato, i volontari che già si occupano del rifugio non hanno tempo anche per questo.

    Tra adozioni, salvataggi, cibo e tutto ciò che deriva da un compito così importante, ci si dimentica che ai nostri amici a quattro zampe serve anche l’affetto.

    Gatto che si fa accarezzare

    Ed è da questa consapevolezza che è nata l’idea di cercare qualcuno che si occupi solo di quello.

    Qualcuno che sia disposto a occupare parte del proprio tempo a regalare amore e affetto ai tanti amici a quattro zampe che vivono nei rifugi.

    Una bella idea quella dell’Associazione Tom & Jerry che dal 2002 si occupa del benessere dei nostri amici a quattro zampe.

    Gatto che osserva

     

    Un’idea che adesso aspetta qualcuno che si offra volontario e che accetti di partecipare a questa bellissima iniziativa. Chi fosse interessato può contattare Anna Corbani al numero 3472935402.

    Fatevi avanti! In fin dei conti la scienza afferma che esiste la terapia delle fusa, un gesto molto utile anche per la nostra salute.