Il gatto miagola forte dopo aver mangiato? Ecco perché lo fa

Il gatto miagola forte e urla dopo aver mangiato senza un apparente motivo? C'è più di una ragione se si comporta in modo così strano

gatto che miagola

Micio a volte si comporta in modo proprio strano. Avrete notato che spesso il gatto miagola forte subito dopo aver mangiato, ma perché lo fa?

Il linguaggio felino è sterminato di segnali e gesti apparentemente senza senso e a noi spetta il compito di interpretarli nella giusta maniera.

Per noi umani la comunicazione si articola non solo in gesti, movimenti e posture del corpo ma è fatta anche di parole e suoni con cui diamo senso a ciò che intendiamo esprimere.

Anche il gatto possiede una sorta di linguaggio verbale ed è il miagolio con i tanti suoni che emette a formare il suo speciale vocabolario.

Miagola in tanti modi diversi e modula il miagolio a seconda di ciò che vuole esprimere e del suo stato d’animo.

Così se il gatto miagola forte come se urlasse subito dopo aver mangiato la sua pappa sta tentando di dirci qualcosa. Ma che cosa esattamente?

Il gatto miagola forte dopo aver mangiato? È solo goloso!

gatto bianco e nero

Uno dei motivi per cui il gatto miagola forte dopo aver mangiato la sua porzione di pappa è semplicemente perché ne vuole ancora!

Alcuni gatti sono dei gran golosoni ed è probabile che il cibo che gli abbiamo dato gli sia piaciuto a tal punto da non voler smettere di mangiarlo.

Così inizia a essere un po’ insistente perché vuole letteralmente costringerci a versarne dell’altro nella ciotola e soddisfare la sua ingordigia.

Questo tipo di comportamento non è molto frequente nei gatti perché in genere si autoregolano con le quantità di pappa e non tendono a ingozzarsi fino a scoppiare.

Ma in alcuni casi se il micio è un po’ viziato potrebbe lasciarsi andare a queste “soverchierie” semplicemente per il gusto di farci fare ciò che vuole.

Qui è il padroncino a sbagliare perché non dovremmo mai assecondare simili atteggiamenti. Se ogni volta cediamo il gatto si sentirà autorizzato per tutta la vita a darci degli ordini.

E poi con l’alimentazione non si scherza, è importante che sia equilibrata ma soprattutto che le quantità di pappa siano giuste per l’età, la stazza e le condizioni di salute del micio.

Ha gradito (oppure no) la pappa nella ciotola

gattino che ha fame

Quando un gatto miagola forte subito dopo aver mangiato nella maggior parte dei casi ci sta semplicemente dicendo che ha gradito il cibo.

Che sia una bella scatoletta di tonno o una ciotola dei suoi croccantini preferiti, poco importa. Micio ci sta ringraziando per avergli fatto assaporare qualcosa di buonissimo e speciale.

Di solito capita quando gli facciamo provare un nuovo tipo di pappa per cui sente un gusto e un profumo fino a quel momento per lui sconosciuti.

È come se facesse un commento sul menù, proprio come capita a noi quando andiamo in un nuovo ristorante per la prima volta.

Ma attenzione, però: può anche darsi che il gatto miagola subito dopo aver mangiato o solo assaggiato quel che abbiamo messo nella ciotola per il motivo opposto.

Probabilmente non ha gradito la nuova pappa che gli abbiamo comprato (o preparato) con tanto amore. Del resto, si sa, i gatti sanno essere davvero schizzinosi!

In realtà dobbiamo sempre considerare che il micio è un animale abitudinario e qualsiasi “extra” fuori dalla sua routine potrebbe un po’ destabilizzarlo.

Niente di strano, quindi, se inizia a urlare subito dopo essersi allontanato dalla ciotola. Evidentemente preferiva la solita pappa di sempre.

Al contempo, però, se il gatto ha una dieta troppo monotona che prevede i soliti gusti potrebbe anche cercare di dirci che vorrebbe cambiare un po’.

Insomma, il miagolio del gatto va interpretato a seconda del contesto per cui attiviamo il nostro spirito di osservazione e cerchiamo di capire come farlo contento.

Niente a che fare con la pappa: il gatto cerca attenzioni

gatto con il mantello tigrato

Capita spesso che anche i padroncini più amorevoli e devoti siano costretti a lasciare il micio per molto tempo da solo in casa.

A quel punto il momento del pasto diventa una delle poche occasioni per fare compagnia e interagire con il proprio gatto.

Perciò talvolta se il gatto miagola forte dopo aver mangiato la pappa è perché sta cercando di attirare la nostra attenzione.

È una vera e propria richiesta: ci urla a gran voce che vuole stare in nostra compagnia e che vuole condividere con noi coccole e giochi.

I gatti, a differenza di quello che molti erroneamente pensano, hanno bisogno del contatto con il padroncino e ne sentono la mancanza.

Ve lo dimostra il fatto che se accarezziamo il micio dopo averlo sentito urlare di colpo smette e torna a essere sereno e coccolone.

A volte anche solo una carezza può fare la differenza per il nostro amato felino. Cerchiamo di non fargli mancare mai l’affetto che merita.

Se il gatto miagola forte potrebbe star male

gatto anziano che comunica alla padrona il suo malessere

Quando si parla di linguaggio felino non facciamo riferimento soltanto alle cose positive o a una semplice comunicazione emozionale.

Il miagolio è l’unico strumento che hanno per cercare di esprimere un malessere, probabilmente se il gatto miagola forte dopo aver mangiato ci sta dicendo che sta male e ha bisogno di aiuto.

In genere questo segnale d’allarme è accompagnato da altri comportamenti un po’ insoliti come il fatto di vederlo sempre stressato e pauroso, con la schiena ricurva o ancora notare un’aggressività che non ha mai avuto prima di quel momento quando cerchiamo di toccarlo.

È evidente che il gatto sta male e probabilmente sta soffrendo tantissimo per via di gas nello stomaco, crampi e dolori addominali.

La situazione diventa ancor più grave se contestualmente insorgono sintomi come sangue nelle feci e vomito oppure il micio inizia a bere troppa acqua durante la giornata.

L’unica cosa da fare è raccogliere l’elenco di sintomi e correre immediatamente dal veterinario per individuare e risolvere il problema.

Il gatto anziano miagola forte dopo mangiato (e non solo)

I gatti anziani sono un mondo a parte, hanno tanti problemi di salute e non di rado miagolano in modo completamente diverso rispetto a quando erano giovani.

Per cui se il gatto di una certa età miagola forte dopo aver mangiato in realtà la questione non ha nulla a che vedere con la pappa.

Potrebbe essere affetto da demenza senile e cadere improvvisamente in uno stato confusionale che lo porta a reagire in questo modo.

Oltre alla disfunzione cognitiva il problema potrebbe essere la sordità o il fatto che non riesca più a vedere bene ciò che ha davanti.

In definitiva nel caso di un gatto anziano il forte e disperato miagolio potrebbe essere indice di frustrazione e non aver niente a che fare con il pasto.