Havana Brown e altri animali: con chi può convivere e con chi no

Qual è il rapporto fra l'Havana Brown e altri animali? Di cosa dobbiamo preoccuparci nel momento in cui decidessimo di accogliere in casa più animaletti a 4 zampe?

gatto occhi belli

Qual è il rapporto che si stabilisce fra un Havana Brown e altri animali? Di cosa dobbiamo preoccuparci quando decidiamo di far convivere più amici a 4 zampe nella stessa casa? Ecco qualche informazione utile che ci aiuta a conoscerlo meglio il carattere di questo splendido esemplare dal pelo color tabacco.

Havana Brown: convivenza con altri animali

gatto pelo marrone

Esemplare di Havana Brown, fonte: Instagram, oridisia_cats

Qual è il carattere di un Havana Brown? Cosa c’è da sapere riguardo il suo temperamento? Qualora scegliessimo di prendere in casa con noi un esemplare di questa razza, sarebbe importante conoscere preventivamente qualche dettaglio sul suo conto.

L’Havana Brown è un gatto molto dolce e coccolone, che ama stare in compagnia e adora fare e ricevere tenerezze. Qual è il suo atteggiamento nei confronti di altri animali? Sa relazionarsi bene con amici a 4 zampe?

Comunemente si sa che i gatti sono degli animali molto territoriali, che pretendono di mettere le bandierine sul territorio che conquistano e sanno come farsi rispettare. Eventuali presenze esterne non sono sempre ben accolte.

Ora invece verrebbe da chiederci: com’è questa situazione con un Havana Brown? Ebbene, il mito molte volte deve essere sfatato! È molto comune che i gatti vogliano tutta la casa per loro, ma è altrettanto vero che esistono delle vere eccezioni che confermano la regola. Eccone una.

L’Havana Brown si pone in modo tenero e rispettoso nei confronti degli altri animali, che siano essi gatti, cani o altro. Nell’ambito domestico, dunque, questo felino si inserisce abbastanza tranquillamente, nonostante abbia bisogno dei suoi tempi per abituarsi a tutte le novità del caso. Ma questi, a differenza di quelli di molte altre razze, sono alquanto brevi.

Infatti, tollera molto bene la presenza sia di altri gatti, con i quali cerca fin da subito di instaurare un bel rapporto di convivenza e di amicizia, sia con i cani.

I cagnolini, però, devono necessariamente essere di piccola taglia e avere un temperamento facile da addestrare e propenso alla convivenza e al dialogo con altri animali.

In conclusione, dunque, l’Havana Brown sa relazionarsi pacificamente e con piacere con tutti: amante del gioco e del divertimento, è per lui un onore entrare in confidenza con altri animali e diventare amico dei suoi nuovi coinquilini.

La cosa a cui si deve pensare è solo una: fare in modo che la socializzazione avvenga sempre finché ALMENO uno dei due è ancora molto cucciolo. Ancora meglio sarebbe prendere degli animaletti della stessa età e fargli crescere insieme.

Questo di certo favorirebbe l’amicizia e permetterebbe che i rapporti si facciano certamente più stretti nel breve periodo.

Carattere e temperamento

cucciolo di micio

Esemplare di Havana Brown, fonte: Instagram, catnamedbonito

Il carattere dell’Havana Brown è molto dolce e affettuoso. Come abbiamo già abbondantemente sottolineato, non è difficile per lui entrare in confidenza con altri animali, tanto meno con gli umani.

Ogni membro della famiglia è per lui un possibile amico con cui condividere i momenti più belli della giornata, che siano essi trascorsi a farsi le coccole, a giocare, a mangiare etc.

Il senso di fedeltà e di lealtà che sviluppa nel corso del tempo è fortissimo: l’Havana Brown non ci tradirà mai, anzi! Per lui è molto importante poter partecipare alle attività che coinvolgono tutta la famiglia.

Cercherà molto spesso il contatto con noi e farà in modo che il tempo da dedicarci sia assoluto, totale ed esclusivo. Lo stesso pretende per sé stesso.

Adora anche la compagnia dei bambini, i quali sono considerati degli ottimi compagni di vita e di avventure. L’unica condizione per riuscire a convivere tranquillamente senza grosse difficoltà è questa: rispettare e essere rispettati.

Esattamente come lui tratta con più delicatezza i più piccoli, allo stesso modo pretende di essere trattato con garbo e tranquillità. Così, il rapporto che si creerà sarà bellissimo e indissolubile.

D’altro canto, l’Havana Brown odia essere lasciato solo: soffre molto facilmente, infatti, di solitudine e di crisi di abbandono. Un elemento molto importante per una buona educazione dell’Havana Brown, dunque, è questo: abituarlo fin da piccolino a restare qualche ora da solo in casa.

Per evitare che lui si annoi quando deve rimanere solo nell’appartamento, si può provvedere a mettere in pratica qualche idea. Ad esempio, data la sua grande predisposizione per stringere amicizia con altri animali, una soluzione può essere prendere degli amichetti.

Inoltre, lasciargli un ambiente confortevole, pieno di oggetti che possano intrattenerlo, ciotole con acqua sempre fresca a portata di mano, tiragraffi e simili sarà di aiuto per la sua solitudine.

Come ci si prende cura di lui?

havana brown

Esemplare di Havana Brown, fonte: Instagram, cat_crazy_women

Una volta assodato che l’Havana Brown va d’accordo con altri animali, potremmo dare qualche suggerimento su come prendersi cura al meglio di questo esemplare dal pelo color tabacco.

Come abbiamo già accennato, il suo carattere lo rende un grande giocherellone, sempre pronto al divertimento e allo sfogo di energie. Dunque, questo significa che per intrattenerlo durante le giornate, oltre alle coccole e a tanti grattini, si possono utilizzare anche giochini appositi per gatti.

Un altro oggetto utilissimo, poi, che dovrebbe tenere in casa chiunque abbia per amico un gatto, è il tiragraffi. Questo supporto permette non soltanto al gatto si farsi le unghie (e quindi evitare che ci distrugga divano, stoffe, tende), ma anche di investire un sacco di energie, arrampicandosi su e giù e dando sfogo all’istinto naturale.

Oltre a questo, soprattutto nel caso in cui avessi un Havana Brown e altri animaletti a 4 zampe, è importantissimo creare un ambiente che sia utile per ogni singolo esemplare.

Nel caso di più gatti, è necessario far aver ad ognuno una ciotola per cibo e acqua, una lettiera persona, volendo anche un tiragraffi individuale. Altrimenti, la confusione potrebbe creare disparità di certo non ben accette.

Nel caso di un Havana Brown e un cane, la storia è diversa: gatto e cane pretendono degli oggetti diversi e hanno delle necessità differenti. Dunque, gestire la casa con gli oggetti dovuti sarà più semplice.

Un altro tipo di attenzione che va data all’Havana Brown è al suo pelo. Nonostante sia facile da spazzolare, perché tenuto abbastanza corto, deve essere pettinato almeno ogni paio di giorni.

Un’occhiata, poi, deve essere data molto spesso anche alle orecchie: essendo molto grandi, possono raccogliere facilmente sporcizia che si annida e arriva fino alla pelle. Tutto potrebbe causare problemi. Avere un’accortezza in più è sufficiente ad evitare danni gravi.