Maine Coon e lettiera, consigli e articoli più adatti

La lettiera per Maine Coon è un acquisto da effettuare con molta attenzione per agevolare l'igiene della casa e la salute del felino stesso

Maine coon

Lettiera per Maine Coon, una scelta da affrontare con cura e con particolare attenzione in funzione del benessere, dell’igiene del quadrupede e della casa stessa.

In commercio è facile recuperare articoli di vario formato e qualità differente, prodotti funzionali e di facile utilizzo

Il Maine Coon è forse una delle razze maggiormente addomesticabili, in grado di imparare rapidamente regole e abitudini.

Non ultima proprio quella legata all’utilizzo della lettiera, presenza utile per la vita in appartamento, scopriamo quella più adatta.

Igiene e pulizia domestica

Maine Coon

Maine Coon e lettiera, un acquisto che potrebbe risultare marginale nella vita del quadrupede.

Nulla di più lontano dalla verità perché di grande importanza per la sua salute.

La scelta deve risultare calibrata in base al formato del gatto stesso, proprio come nel caso del Maine Coon: felino dalla stazza importante.

Una lettiera dal formato sufficientemente ampio può contenere comodamente sia la sabbia che il gatto stesso, così da muoversi con agilità senza che si crei polvere sul pavimento.

Una lettiera con bordi alti potrebbe risultare più comoda e facile da gestire, in grado di contenere il tutto in modo adeguato.

Per evitare che si formino odori fastidiosi andrà collocata in una zona protetta ma ben areata come ad esempio il bagno, oppure un’area privata della casa dove il micio possa accedervi in sicurezza e senza problemi.

Il cambio costante di sabbia è reso necessario per garantire uno spazio igienico e pulito.

Impedendo così la proliferazione di batteri, la caduta degli escrementi fuori dalla stessa e la propagazione per l’ambiente domestico di odori che potrebbero rivelarsi fastidiosi.

La scelta della sabbia e del contenitori va affrontata con metodo, meglio se su consiglio veterinario e dopo una serie di prove con prodotti differenti.

Un articolo di qualità inferiore potrebbe non assorbire adeguatamente l’urina ma anche frantumarsi più facilmente, favorendo un aumento della polvere per la casa.

La stessa lettiera andrà svuotata e pulita con regolarità costante nel tempo, meglio se con detergenti specifici per gatti.

L’utilizzo degli igienizzanti classici per la pulizia della casa potrebbe causare problematiche di salute, allergie di vario genere ma anche favorire lo stimolo urinario al di fuori della stessa lettiera.

Meglio affidarsi ad articoli specifici per Fufi in grado di favorire uno spazio pulito e rigorosamente sano.

Lettiera, quale la più adatta

Maine coon

Come anticipato in commercio è molto facile reperire lettiere di formato e dimensione differenti, le più comuni sono quella a vassoio con bordi alti e protetti che il gatto può scavalcare agilmente.

Alcune presentano una sorta di parete trasparente ad incastro, utile per la privacy del micio e per impedire la fuoriuscita del materiale.

Altre hanno un comodo cassetto estraibile in grado di catturare l’urina e favorire la pulizia della struttura, molte lettiere sono dotate di porta basculante con comoda maniglia superiore utile per il trasporto.

Le più diffuse sono quelle chiuse con porta anteriore e filtro in carbone, facili da smontare e trasformare in toilette aperte.

Il Maine Coon deve poter contare sull’utilizzo di una lettiera ampia e comoda dove muoversi agilmente senza costrizioni, così da espletare i suoi bisogno con tranquillità.

In commercio si possono acquistare toilette lettiera dal formato classico oppure simili a trasportini, cucce, casette e anche simpatici igloo.

Due i fattori che possono incidere: la comodità della lettiera stessa e la sua funzionalità, ovviamente tenendo conto del formato maxi del nostro amico.

Ma sempre con la presenza di una sabbia specifica di facile scelta tra quelle in commercio: agglomerante, non agglomerante, al silicio o vegetale.

L’agglomerante è composta da bentonite, un materiale argilloso che si scioglie a contatto con i liquidi, o da fibre vegetali in grado di compattare il tutto in grumi facili da asportare.

La non agglomerante invece è nota per assorbire quantitativi elevati di liquidi e odori.

La sabbia al silicio è particolarmente porosa e garantisce un assorbimento elevatissimo di urina e odori.

Quella vegetale risulta biodegradabile perché naturale al 100% e realizzata con legno, carta, paglia o altri materiali vegetali.

Ma se la casa dispone di un’area verde è possibile creare uno spazio lettiera del tutto naturale.

Nel caso del terrazzo la vaschetta si può posizionare in una zona riparata permettendone l’uso attraverso una gattaiola.

La comoda finestrella per gatti che si può montare sia su porte che finestre.

Se la casa possiede un giardino per il gatto sarà facile accedervi scegliendo l’area più comoda.

Igiene ed educazione

Maine coon

Il quadrupede è un felino dall’indole ubbidiente in grado di imparare facilmente comandi e regole al pari del cane.

Meglio abituare il Maine Coon alla lettiera sin dalla più tenera età, in contemporanea con il periodo dello svezzamento alimentare.

Accompagnandolo ogni volta che inizierà a scavare per casa così da marcare con l’urina lo spazio adibito ai bisogni igienici, ed eliminando le altre tracce da pavimenti e tessuti.

I gatti imparano velocemente interiorizzando le regole con maggiore facilità, in particolare la razza Maine Coon amante della vita casalinga.

La sua spiccata intelligenza garantisce un’apprendimento rapido dei comandi, è un gattone molto arguto ma al contempo indipendente.

Per questo è meglio interagire armandosi di calma e pazienza, ripetendo con costanza la parola da imparare.

Il Maine Coon è un animale molto affettuoso e fedele, ma anche particolarmente autonomo tanto da impuntarsi fino a rifiutare con determinazione le regole educative.

Per catturare la sua attenzione basta coinvolgerlo nelle dinamiche di casa interagendo verbalmente e con costanza.

Ama le coccole, le attenzioni e la vicinanza delle persone, tutti comportamenti utili a facilitare il suo percorso educativo, meglio se con l’aggiunta di qualche premio alimentare.

È il compagno perfetto per le persone anziane e per i bambini grazie alla sua indole casalinga e all’incredibile pazienza.

Nonostante la stazza è un gattone placido che non ama correre e saltare per casa, anche se non disdegna un bell’albero su cui arrampicarsi.

Ama giocare e interagire per questo stimolarlo a livello ludico gli garantirà una vita serena.

Il Maine Coon non è un animale impegnativo basta offrirgli una dieta equilibrata e curare il pelo spazzolandolo con costanza.

Per migliorare la sua igiene personale è bene lavarlo occasionalmente, asciugandolo con cura per evitare raffreddamenti dannosi.

Una pratica necessaria per eliminare il pelo morto così da impedire che lo inghiottisca durante la toelettatura di routine.